Cannoli con panna montata

Cannoli con panna montata. In questa ricetta abbiamo provato a sostituire la panna montata alla crema pasticciera dentro i cannoli. Per qualche tradizionalista potrebbe sembrare una follia, ma vi garantisco che, qualsiasi goloso potrebbe impazzire nell’assaggiare una certa accoppiata tra cannoli e panna, magari con uno spruzzo di cannella.

Per trascorrere il prossimo fine settimana in dolcezza, vi suggeriamo una vera golosità

In fondo questi Cannoli con panna montata non sono difficili da preparare, ma sapranno ingolosire chiunque.

Ingredienti:

(per circa 12 cannoli)

1 confezione di pasta sfoglia già stesa

250 ml. di panna da montare

3 cucchiai di zucchero

Preparazione:

Una ricetta che si potrebbe definire non difficile, ma neanche semplicissima per coloro che in cucina non sono ancora pratici del tutto. Certamente un allievo potrebbe tranquillamente cimentarsi, lo svolgimento della ricetta potrebbe risultare impegnativo ma tutto sommato relativamente semplice, Attenzione solo nel montare la panna.

Ma veniamo ora alla preparazione.

Stendiamo la pasta sfoglia, la si potrebbe anche fare in casa, ma siccome spesso diventa una difficoltà inutile, e vi sono quelle confezionate che rendono moltissimo, abbiamo optato per la seconda soluzione.

Poi la ritagliamo in delle striscioline di 2 cm. x 30, le arrotoliamo a spirale sui cilindretti appositi, li mettiamo su carta forno sopra una teglia e con un pennellino li bagniamo leggermente di acqua, spolverandoli poi con dello zucchero semolato.

Inforniamo a forno caldo (200°) per circa 15 minuti. Una volta sfornati li lasciamo raffreddare.

Nel frattempo prendiamo la panna che avremo messo nel congelatore per 10 minuti circa, in modo da raffreddarla bene e la montiamo aggiungendo 2 cucchiai di zucchero.

Non ci resta che togliere i cannoli dai cilindretti, facendo molta attenzione a non romperli (meglio se lo facciamo quando sono ancora tiepidi) e riempirli di panna aiutandosi con una siringa per dolci o una sacca a poche.