Biscotti Occhi di Bue

I biscotti occhi di bue sono una golosità irresistibile. Questa volta abbiamo giocato con la pasta frolla e sono nati questi dolcetti che noi in Liguria ma non solo, chiamiamo occhi di bue, vista la forma dell’occhio del famoso animale.

Il profumo burroso sprigionato dalla pasta frolla e la marmellata del vostro gusto preferito, vi faranno provare un gradevole sapore a cui difficilmente potrete resistere. Sono biscotti, per cui l’ideale sarebbe gustarli con un’ottima tazza di tè.

Biscotti occhi di bue

Ingredienti:

200 gr. di farina 00

100 gr. di burro

100 gr. di zucchero a velo

1 uovo intero

200 gr. di marmellata al vostro gusto preferito

30 gr. di zucchero a velo per la finitura

Preparazione:

La difficoltà di questa ricetta è costituita dalla pasta frolla, che per chi non è ancora esperto in cucina, soprattutto nella sezione dolci, potrebbe essere la parte più ostica della preparazione come vi dicevamo anche per le crostate.

Per il resto vedrete che sarà tutto semplice, basterà avere una certa manualità.

Ma ora veniamo alla preparazione. Cominciamo con il preparare la pasta frolla, mettiamo sul tavolo la farina a fontana, aggiungiamo il burro a pezzetti, lo zucchero a velo e l’uovo intero. Amalgamiamo velocemente il tutto, facciamo una palla e la mettiamo in frigo a riposare per mezz’ora tenete conto che far raffreddare la pasta frolla vi aiuterà a lavorarla meglio nella seconda parte della preparazione.

Stendiamo ora la pasta frolla con il mattarello tenendo conto dello spessore di circa un centimetro.

Poi ritagliamo con un coppa pasta dei dischi, la metà dei quali dovranno essere ritagliati al centro con un coppa pasta più piccolo in modo da agevolare la seconda parte della preparazione per creare l’occhio di bue.

Cospargiamo di marmellata il disco intero e sovrapponiamo quello bucato al centro come nella foto.

Mettiamo al forno a 200° per 20 minuti circa controllando.

Una volta sfornati e raffreddati cospargiamo di zucchero a velo ed ecco pronti i biscotti occhi di bue.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.