Funghi fritti

Funghi fritti. Una ricetta sempre richiesta durante la stagione, una sorta di piatto che può essere fatto sia con i porcini, che ovviamente sono il massimo per alcuni palati, oppure come nella nostra ricetta odierna, anche con dei champignon freschi. I champignon possono andare bene e risultano gustosi anche fritti. Tenuto conto che quasi sempre qualsiasi cosa fritta è buona.

Una ricetta veloce, facile, e adatta sia come versione finger food che come antipasto.

Ingredienti:

400 gr. di funghi champignon freschi

2 uova

30 gr. di parmigiano grattugiato

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

pan grattato sufficiente per l’impanatura

olio d’oliva

sale

Preparazione:

Questa ricetta è facile per cui adatta anche a tutti coloro che sono neofiti in cucina. Veloce da preparare, può essere l’idea dell’ultimo momento, oppure quando avete voglia di una piccola sfiziosità,  purché abbiate la materia prima.

Ma veniamo ora alla preparazione:

Puliamo i funghi e li tagliamo a fette di circa un centimetro.

Sbattiamo le uova in una terrina, aggiungiamo prezzemolo e aglio tritati, il parmigiano e il sale.

Passiamo i funghi nelle uova appena preparate e subito li impaniamo nel pangrattato.

Mettiamo al fuoco una padella con dell’olio d’oliva e quando sarà caldo, uniamo i funghi poco alla volta, rigirandoli per poi scolarli su carta assorbente.

Aggiustiamo di sale se necessario e serviamo caldi con ciuffi di prezzemolo come decorazione.

Ottimi come contorno, antipasto, ma anche come piatto unico. Noi gli abbiamo inseriti sia come antipasto che come ricetta veloce, qualcuno azzarda anche come finger food.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.