Involtini di melanzane

Involtini di melanzane. La melanzana è molto versatile in cucina, pare che a portarla in Europa furono gli Arabi, anche se sembrerebbe avere origini indiane. Ottima in varie versioni oggi la proponiamo sotto forma di involtino, dal sapore gradevole e facile da preparare.

Questa ricetta trova spazio sicuramente tra le ricette veloci.

Ingredienti:

per 2 persone

1 melanzana grande

1 uovo

4 fette di pane bauletto

4 fette biscottate

50 gr. di parmigiano grattugiato

qualche cucchiaio di latte

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

bastoncini di formaggi emmenthal

(uno per ogni involtino)

olio d’oliva

sale

salsa di pomodoro

Preparazione:

Un ricetta relativamente veloce. Sicuramente adatta a tutti, anche a coloro che in cucina hanno cominciato i primi passi.

Ora cominciamo con la preparazione. Prendiamo una melanzana e facciamola a fette. Mettiamo la melanzana affettata in un colapasta con il sale sopra per farle dare l’acqua.

Spremiamo le fette per bene, le passiamo nella farina e le friggiamo in olio d’oliva voltandole da ambo le parti. Le mettiamo poi su carta assorbente lasciandole raffreddare.
Mentre le fette di melanzana raffreddano prepariamo il ripieno: rompiamo l’uovo in una terrina, lo sbattiamo con una forchetta e uniamo il parmigiano grattugiato, il prezzemolo con l’aglio tritati, le fette di pane e le fette biscottate passate al mixer, il sale e qualche cucchiaio di latte.

Amalgamiamo bene il tutto e formiamo dei cilindretti che appoggeremo sulle fette di melanzane mettendo al centro un bastoncino di emmenthal come nella foto. Così facendo creiamo gli involtini di melanzane.

Cospargiamo una teglia di salsa di pomodoro e adagiamo gli involtini di melanzane con il lato aperto sotto, copriamo con altra salsa e cospargiamo di parmigiano grattugiato.

Mettiamo al forno a 200° per circa 15 minuti. Ed ecco pronti gli involtini di melanzane.

Buonissimi caldi, tiepidi ma anche freddi per pranzo o cena durante l’estate.