La piadina del goloso

La piadina del goloso. Eccolo una sorta di esperimento. Non è una piadina classica, ma in un certo senso la ricorda, perché abbiamo voluto cambiare leggermente la ricetta, sostituendo lo strutto con olio d’oliva rendendo il prodotto più leggero.

La forma potrebbe ricordare un taco anche se più grande e senza farina di mais, e a prima vista potrebbe sembrare una piadina classica, ma l’impasto e il sapore saranno leggermente diversi.

Cosi nasce secondo noi a cui piace sperimentare, la piadina del goloso, leggera e soffice. Vedrete che dopo il primo morso “tocca fare il bis,” sempre che vi riusciate a fermare.

Una ricetta facile, provatela appena potete sarà una buona alternativa da preparare a casa.

Piadina del goloso

Ingredienti

250 gr. di farina 00

½ bicchiere d’olio d’oliva ( per l’impasto)

acqua tiepida q.b.

sale

1 pizzico di bicarbonato

olio d’oliva

Preparazione:

Ricetta facile e veloce, veramente adatta a tutti. Consigliata a chi è ancora alle prime armi in cucina per fare allenamento e imparare a mettere le mani in pasta.

Ma, veniamo ora alla preparazione.

Con queste dosi dovrebbero venire circa 4/5 piadine.

Mettiamo sulla tavola la farina a fontana con al centro l’olio d’oliva, aggiungiamo il sale, il bicarbonato e impastiamo il tutto con l’acqua tiepida.

Formiamo una palla che lasceremo riposare coperta per circa mezz’ora.

Dividiamo la pasta in quattro o cinque parti, (tenendo conto della grandezza della vostra padella per cuocerli, noi usiamo quella delle crepes), formando delle palline che stenderemo aiutandoci con un mattarello, dello spessore di ½ centimetro.

Scaldiamo bene la padella unta di olio d’oliva, e mettiamo a cuocere prima da un lato e poi dall’altro fino a che non bruciacchiano le bollicine che formeranno, basteranno pochi minuti.

Possiamo ora farcirle a piacere con un po’ di fantasia.

In questo caso abbiamo messo prosciutto cotto e scamorza, ma va benissimo salame, tonno pomodori e rucola, crescenza, prosciutto crudo ecc. ecc.

Accompagnati a insalata mista sono un ottima cena, da sole una merenda o uno spuntino, provatele sono una valida variante alla piadina classica fatta in casa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.