Ravioli rosa gamberi e funghi

ravioli rosa gamberi e funghi

I ravioli rosa gamberi e funghi sono una goduria per il palato, risultano fini e nello stesso tempo dal gusto deciso.

La classica accoppiata che ci piaceva provare, dopo i vari assaggi in giro per i nostri viaggi.

In attesa di ripartire, come sapete prima o poi lo faremo, eccoci con una nuova ricetta che potrebbe essere utilizzata per creare un goloso un menù delle feste. La materia prima sarà importante, funghi champignon e gamberi freschi possibilmente.

Provate appena potete questi ravioli rosa gamberi e funghi, il vostro palato vi ringrazierà per molto tempo. Noi intanto li inseriamo nella rubrica dedicata.

ravioli rosa gamberi e funghi

Ingredienti:

Per la pasta:

500 gr. di farina 00

2 uova

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

sale

acqua q.b.

Per il ripieno:

300 gr. di funghi champignon

300 gr. di gamberi

1 spicchio d’aglio

2 fette di pan carrè

1 fetta biscottata

prezzemolo

olio d’oliva

sale

Preparazione:

Incominciamo dalla pasta: disponiamo la farina a fontana sul tavolo aggiungendo le uova, il sale, il concentrato di pomodoro sciolto in un po’ di acqua, sufficiente per l’impasto, amalgamiamo bene il tutto, formiamo una palla e la lasciamo riposare coperta.

Come fare il ripieno

Puliamo i funghi, li affettiamo e li mettiamo in una padella con l’olio e un trito di prezzemolo e aglio, rosoliamo e uniamo i gamberi puliti, lavati. Saliamo e lasciamo cuocere una decina di minuti.

Freddi che siano, li passiamo al mixer con il pan carrè e la fetta biscottata se il ripieno fosse troppo molle.

Deve rimanere morbido da poterlo modellare, ma non appiccicarsi alle mani.

Come fare i ravioli

Riprendiamo la pasta che nel frattempo si è riposata e tiriamo la sfoglia con la macchina, abbastanza sottile.

Una volta distesa la sfoglia, mettiamo dei cilindretti di ripieno disposti in fila, distanziati l’una dall’altra, ripieghiamo la sfoglia sopra ai cilindretti e premiamo tutt’intorno per fare uscire l’aria, poi con la rotella dentata ritagliamo i ravioli.

ravioli rosa gamberi e funghi

Cottura e condimento

Mettiamo a bollire l’acqua con il sale, buttiamo i ravioli e quando salgono a galla, dopo qualche minuto li scoliamo.

Condiamo olio extravergine di oliva oppure burro fuso, a chi piace, una spolverata di parmigiano.

Ecco pronti i ravioli rosa gamberi e funghi.

ravioli rosa gamberi e funghi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.