Ossibuchi con piselli la ricetta

ossobuchi con piselli

Ossibuchi con piselli, un classico della cucina italiana. Come scegliere la materia prima è sempre un dibattito aperto, la carne va comprata da un macellaio di fiducia e non può essere un acquisto improvvisato.

Essendo poi un tipico piatto della cucina milanese, vi sono come sempre diverse sfumature per prepararlo, con ricette varie che prima o poi proveremo.

Noi cerchiamo di creare una versione personalizzata come dovrebbe essere la regola in cucina, e su ogni ricetta suggeriamo consigli sperando siano questi utili a tutti.

Ma tornando alla ricetta odierna, proseguiamo il post con il procedimento inserendola nel nostro ricettario della carne.

ossibuchi con piselli

Ingredienti:

4 ossibuchi di vitellone

1 cipolla

2 spicchi d’aglio

prezzemolo

½ bicchiere di vino bianco

250 gr. di passata di pomodoro

250 gr. di piselli sgranati

olio di oliva

sale

Preparazione:

Preparazione:

Ricetta facile per tutti, tenendo conto che se si vuole cucinare, non si può pensare di non riuscire a fare gli ossibuchi con piselli.

Da dove iniziare

Mettiamo la cipolla tagliata a fettine sottili in un tegame con l’olio e vi adagiamo sopra gli ossibuchi, (dopo aver praticato qualche taglietto ai bordi per far si che non si arriccino in cottura) facendoli rosolare da ambo le parti.

Uniamo il prezzemolo e aglio tritato, saliamo e lasciamo ancora qualche minuto a rosolare. Bagniamo il tutto con il vino bianco e una volta evaporato, aggiungiamo la passata di pomodoro.

Lasciamo cuocere un’ora circa a fuoco basso, coprendo il tegame con un coperchio e aggiungendo un po’ d’acqua durante la cottura.

Nel frattempo prepariamo i piselli. Tritiamo prezzemolo e aglio e lo mettiamo in una padella con dell’olio, appena sfrigola, aggiungiamo i piselli, saliamo, rosoliamo appena, e aggiungiamo dell’acqua quel tanto che basta per farli cuocere.

Quando gli ossibuchi saranno quasi cotti, aggiungiamo nel tegame i piselli lasciandoli insaporire qualche minuto, finita la cottura, impiattiamo e serviamo in tavola.

ossobuchi con piselli

                                                                                                        

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.